Museo Gianetti -Immaginario Floreale
Giovedi, 28 Aprile 2016
Immaginario Floreale

Una mostra dedicata alla scoperta del disegno botanico e del decoro floreale attraverso le opere di Roberta Mattioli, artista, disegnatrice ed illustratrice.

L’esposizione avrà un nucleo di tavole prodotte dall’artista appositamente per il museo,

ispirata ai decori floreali  della collezione di ceramiche settecentesche del museo.

Attraverso acquerelli, disegni e piante dal vero il visitatore esplorerà il museo,

ripercorrendo la storia del decoro floreale sulla ceramica e dei suoi passaggi stilistici.

Un percorso sensoriale e con varie iniziative di approfondimento.

 

Percorso museale

Il decoro floreale assume la connotazione di  “Decoro naturalistico” nella ceramica del XVIII secolo, quando, con la scoperta del piccolo fuoco nella maiolica, la tavolozza dei pittori si amplia permettendo di riprodurre i fiori nelle loro varietà. I modelli da cui i ceramisti si sono sempre ispirati sono proprio le incisioni e le tavole botaniche.

Gli oggetti presenti in museo ci danno la possibilità di ripercorrere la storia dei decori floreali passando attraverso diversi periodi stilistici: dai fiori orientali molto stilizzati alle composizioni più raffinate di mazzi e bouquets.

Nelle sale della collezione settecentesca verranno sottolineati alcuni oggetti che riportano decorazioni floreali naturalistiche e proposte le tavole botaniche di Roberta Mattioli inerenti i soggetti.

 

Sala espositiva del contemporaneo

Un percorso di scoperta  delle opere di Roberta Mattioli attraverso tavole create appositamente per il museo, ispirate alle decorazioni floreali antiche. Come dei mandala i fiori disegnati dalla Mattioli diventano cerchi decorativi che ci rimandano al ciclo della natura, al gioco, ad evocazioni di paesi vicini e lontani, creando un immaginario floreale senza tempo.  Tecniche diverse: grafite, acquerello e penna biro per far incantare lo spettatore nella rappresentazione della Natura e dei suoi profondi significati. L’abile maestria dell’artista, in questa sua prima esposizione personale, è frutto di anni di esperienza e osservazione.

 

La mostra sarà corredata da un giornale a 12 pagine che illustrerà le opere dell’artista e la relazione con la collezione museale. A cura di Mara De Fanti.

 

Eventi correlati:

Sabato 21 maggio h 16.00: Laboratorio didattico per bambini di modellazione vasi e annaffiatoi.

Costo: € 5 a bambino. Durata laboratorio un’ora e mezza. Prenotazione obbligatoria.

Sabato 28 maggio h 14.30: Corso di disegno botanico dal vero per adulti diretto da Roberta Mattioli.

Costo: € 30 a persona. Possessori Abbonamento Museo Lombardia Milano: € 25.  Durata laboratorio tre ore. Prenotazione obbligatoria

Sabato 11 giugno h 17.00: Visita guidata “Il disegno floreale sulla ceramica” a cura di Mara de Fanti.

Costo: € 5 a persona. Prenotazione obbligatoria

Da sabato 18 a sabato 25 giugno: Allestimento mostra con i disegni degli studenti del corso di acquerello botanico diretto da Roberta Mattioli

 

Con il Patrocinio del Comune di Saronno

Si ringrazia: Comunità Fraternità Capitanio. Panche, arredi, materiale informativo, esposizione gioielli floreali SottoSopra, piante a cura di Le Acacie di Lattuada

 

Orari mostra

Martedì e giovedì h 15.00-18.00

Sabato h 15.00-19.00