Museo Gianetti -Progetto COFFEEBREAK.MUSEUM 2^ edizione
Martedi, 22 Gennaio 2013
Progetto COFFEEBREAK.MUSEUM 2^ edizione

 

Comunicato stampa

 

Progetto CoffeeBreak.museum 2^ edizione

Inaugurazione e premiazione venerdì 15 febbraio ore 18

 

Dopo il gran successo ottenuto nel 2010 parte la seconda edizione del progetto Coffeebreak.museum

Il progetto è nato dal presupposto di creare un nuovo dialogo tra la collezione di ceramiche del XVIII secolo e l’arte contemporanea, al fine di rendere il museo ancora più fruibile soprattutto ad un pubblico giovane. L’idea s’ispira alle così dette “pause caffè” che si prendono per staccare dal lavoro quotidiano: una breve sosta in cui si azzera tutto per poi ricominciare.

L’idea del Coffeebreak in museo non si limita al solo rituale del caffè, ma è un  appuntamento con la cultura, una breve pausa circondati dalla bellezza dell’antico e del contemporaneo, un momento di riflessione e di curiosità.

La nostra proposta consiste nel creare, un ambiente meno formale, più accogliente, dove si può sostare anche per un breve tempo, il tempo appunto di un caffè, per scambiare idee,  parole, in un contesto che rimane simbolo di cultura e di bellezza.

Il progetto nasce con l’intento di rinnovare il museo di ceramiche, aprendolo ai giovani e ricreandolo insieme a loro. Coffeebreak.museum propone quindi una breve pausa caffè in museo dove il visitatore può fruire di alcuni capolavori di ceramica settecentesca della collezione permanente e di un’opera contemporanea di un giovane artista, senza sentirsi impegnato a visitare tutto il museo, ma assaporandone una piccola parte, creando un legame diverso che non si esaurisce con un’unica visita, ma diventa luogo del quotidiano.

Importanti le novità di questa edizione:

•              l’esposizione avverrà nelle tre sale del primo piano del museo

•              ogni artista selezionato esporrà da tre a cinque opere in ceramica o con parti in ceramica per la durata di circa un mese

•             Grazie alla collaborazione con il Comune e il teatro Giuditta Pasta di Saronno, la Galleria Melesi di Lecco, la galleria Officine Saffi di Milano e con BACC – Biennale di Arte Ceramica Contemporanea di Frascati - gli artisti potranno esporre anche in altre sedi e ricevere delle menzioni speciali.

In occasione dell’inaugurazione verranno presentati gli artisti selezionati e verranno date le menzioni speciali. Inoltre sarà presentata al pubblico l’opera in ceramica “Pigiamini mattutini” realizzata appositamente per il progetto Coffeebreak.museum dall’artista Nando Crippa.

Durante lo svolgersi del progetto ci saranno diverse iniziative per il pubblico.

 

In collaborazione con:

Comune di Saronno

BACC Biennale d’Arte Ceramica Contemporanea

Galleria Melesi Lecco

La Ceramica rivista d’arte ceramica

Officine Saffi Milano

Teatro Giuditta Pasta Saronno

 

Si ringrazia:

I Colori del Caffè di Angelo Tessari per il coffeebreak

Carpe Diem Caffè Saronno

Manifattura Porcellane Saronno

Libreria Pagina 18 Saronno

 

Per informazioni:

Museo G. Gianetti, via F. Carcano 9 Saronno (Va) tel.fax 02 9602383

info@museogianetti.it  coffeebreak.museum@gmail.com

fb: museo Gianetti      pagina Coffeebreak.museum

 

SCARICATE IL CATALOGO DELLA PRIMA EDIZIONE!!

catalogo COFFEEBREAK.MUSEUM 1