Museo Gianetti -7^ selezione coffeebreak.museum
Venerdi, 04 Marzo 2011
7^ selezione coffeebreak.museum

 

Domenica 6 Febbraio 2011 ore 18

p.sso il Museo G. Gianetti si inaugura:

 

Progetto Coffeebreak.museum:

7^ selezione

 

Prosegue il progetto Coffeebreak.museum al museo Gianetti di Saronno (Va) che per il mese di Febbraio, e per l’ultima selezione prima della “collettiva” finale, ha selezionato ben due artisti: Maurizio de Rosa e Paolo Polloniato.

Maurizio de Rosa della sua opera in ceramica "TUBI or not To Be!" dice:

“Scherzo anche io come voi con le parole in inglese, giocando sulla fonetica del nome in italiano .Una serie di TUBI che si animano.

Il lavoro che presento  è quello della coppia “TUBI or not To Be!” nella variante  “TUBI in Love!” con un cuore rosso selenio  e “TUBI different!” (con attributi maschili e femminili assieme)”. I tubi diventano coppia, giocano coi nomi e con la loro identità, ironizzando sulla statica serietà della ceramica, diventando opera dinamica e divertente.

Paolo Polloniato ci racconta in questo modo il suo “Capriccio contemporaneo”:

“L’opera che presento alla commissione è legata alle mie origini. La mia terra è Nove dove da trecento anni si fa ceramica. Il piatto che presento è una forma originale in maiolica del ‘700 della manifattura Antonibon, dai primi del ‘900 diventata Barettoni. Essa rappresenta la lettera A, in senso cronologico,  della produzione di Nove. All’interno di questa Manifattura ,la mia famiglia per otto generazioni precedenti ha prestato servizio praticamente in tutte le manovalanze: pittori, modellatori, stampatori, “fornasieri”.Importanti per il mio lavoro le composizioni floreali famose come “fiore Nove”, le decorazioni dette “cineserie”, ma  soprattutto le riproduzioni  delle vedute del pittore veneziano Francesco Guardi, note come “capricci”. Parto proprio da quest’ultime nel rivisitare il concetto del capriccio in chiave contemporanea, del nostro tempo. . Nella storia della mia terra i Maestri riportavano su maiolica e terraglia le “vedute guardesche” con un risultato per molti tratti manieristico. Io uso il medesimo spazio, con la medesima tecnica, ma andando oltre, raffigurando i contrasti paesaggistici del mio tempo, influenzato da dove sono e da ciò che mi circonda“.

 

Programma inaugurazione (ingresso gratuito)

·        Presentazione del progetto Coffeebreak.museum

·        Presentazione delle opere di Maurizio de Rosa e Paolo Polloniato

·        Aperitivo organizzato da “Il Salotto” Varese

·        Visita della sala delle maioliche Italiane e dell’opera selezionata

·        Coffeebreak con il “Caffè 75”di Varese

 

ORARIO:

dal 6 al 28 Febbraio 2011  9-12, 15-18, da martedì a venerdì, sabato ore 15-18  

Caffè+ingresso sala con opera contemporanea € 2  Caffè+ingresso intero museo € 5 

Museo G. Gianetti, via F. Carcano 9, Saronno (Va) tel. Fax 02 9602383                  www.museogianetti.it 

 

Con il patrocinio del Comune di Saronno

Collaborazioni e Sponsor:

Associazione Il Sandalo- Equosolidale, corso Italia 58, Saronno (Va)

Il Salotto-coffee & tea room, di Lionetti Vito, V.le Belforte 178, Varese

Caffè 75 S.r.l. via Ruccellai 42, Varese